Archivi categoria: Disabilità

Bologna, apre SID (Sportello Informazione Disabilità)

       Dal 21 dicembre 2017

Lo sportello informativo si rivolge alle persone disabili e alle loro famiglie offrendo ascolto dei bisogni, informazioni e indicazioni sulla normativa, i servizi, le risorse e le opportunità per il tempo libero esistenti nel territorio di Bologna

Inoltre lo sportello intende favorire la collaborazione tra le Amministrazioni Comunali, gli Enti Pubblici e il Terzo Settore, raccogliendo informazioni e aggiornamenti sulle diverse opportunità territoriali.

Obiettivi L’obiettivo di fondo dello sportello è quello dell’ascolto dei bisogni, di permettere l’accesso alle informazioni in modo agevole e l’orientamento tra le risorse presenti a livello locale, contribuendo così a migliorare la qualità della vita delle persone disabili. Si propone come punto di riferimento per le persone con disabilità e le loro famiglie nel reperire informazioni precise circa le opportunità offerte sul territorio.

Facilitare l’accesso alle informazioni, alcune delle quali a volte risultano difficili da comprendere e a volte difficili da reperire . Diffondere la conoscenza dei servizi, delle opportunità, delle risorse e delle normative.

Promuovere un orientamento “personalizzato” dell’utente tra i servizi, gli interventi e le attività presenti nel territorio . In sintesi: • accogliere e comprendere il bisogno • informare sulle normative, sui diritti, sui vari benefici, sui servizi presenti sul territorio • orientare la persona nella rete dei servizi offerti a livello locale • mantenere il raccordo con i servizi del territorio • raccogliere e mettere a disposizione documentazione

Via Marco Polo 51 (Quartiere Navile) – Bologna

L’orario dello sportello è: tutti i giovedì dalle ore 9 alle 13 (previo appuntamento) 370-3636957 – sid.bologna@gmail.com

Qui il sito per maggiori informazioni sul SID    http://www.diverlibero.it/

Gruppo di incontro per genitori con figli disabili

 (e per altri componenti del nucleo familiare interessati)

Il progetto “Genitori Insieme” è un’occasione per i genitori ed affini, di       ragazzi disabili di avere uno spazio dedicato dove potersi confrontare in gruppo con l’aiuto di esperti sulla fase di vita che stanno vivendo i ragazzi e le ragazze disabili ed essi stessi.

Viene proposta una forma innovativa e sperimentale dove accanto agli incontri di gruppo si potrà usufruire di specifici momenti di formazione (incontri con esperti).

Tra le tematiche trattate: la gestione delle emozioni negative e positive nella relazione genitori e figli; i figli e il loro mondo interiore (la percezione della propria diversità, ferite, desideri e speranze); il rapporto tra il figlio e le persone per lui significative (diffidenze, tensioni, opportunità); la sessualità; l’autonomia e la dipendenza, ecc.

Il percorso è gratuito e prevede 10 incontri più una giornata laboratoriale conclusiva di 4 ore, per una durata complessiva di 24 ore.

Gli incontri si terranno a partire da mercoledì 8 novembre 2017 dalle 17.30 alle 19.30, con decorrenza quindicinale, presso l’Aula Rubino del Poliambulatorio Chersich via Beroaldo 4 (Bo).

Per iscrizioni:

dott. Mauro Favaloro cell.   370-3087540

dott.ssa Sabina Scarinzi cell.  347-5438502

Associazione Diverlibero – Nord walking: uno sport per tutti!

        Fiera Solida(le) Maggio 2017 Venerdì 26 maggio Piazzetta antistante il Centro Civico Lame “Borgatti” Via Marco Polo 51 – Bologna

ore 18.00 Spazio Diverlibero: incontro per illustrare la proposta di Nordic Walking. Segue camminata nel parco di Casa Gialle o Lungo il Navile

Il Nordic Walking è la disciplina sportiva che sta velocemente conquistando tutto il mondo. Consiste nel camminare con dei bastoni appositamente sviluppati per questo sport. Offre un modo naturale e molto efficace per migliorare la propria condizione fisica e per tonificare la muscolatura di tutto il corpo indipendentemente dall’età e dalla preparazione fisica. In più, è divertente, rilassante e poco costoso. E lo puoi praticare ovunque e in ogni stagione!

Praticando il Nordic Walking si può:

– consumare dal 20 al 50% in più di calorie rispetto alla camminata normale, ma senza sentire la fatica.

– tonificare tutto il corpo

– migliorare la propria condizione fisica in modo efficace, naturale, sicura e divertente

– sciogliere tensioni e ridurre dolori nella zona delle spalle e della nuca

– migliorare la postura e il controllo del corpo

– prevenire e curare problemi di schiena

– migliorare il benessere generale

   Applicando la tecnica corretta, nel Nordic Walking si utilizza circa il 90% della muscolatura del corpo in modo fluido, armonioso, simmetrico e naturale, creando così un allenamento sano e completo.