“Genitori insieme” – Incontri

 Gentilissimi,
                    Essere impegnati in una Associazione che si occupa di disabilità significa avere una precisa consapevolezza di quanto sia eccezionalmente impegnativa essere genitore di un figlio o di una figlia disabile, soprattutto quando questi, da adolescenti o giovani adulti, devono misurarsi con i perco5rsi di integrazione sociale, con la vita affettiva, con la ricerca di autonomia
il progetto “Genitori insieme” elaborato da “Retinite Pigmentosa Emilia Romagna” (capofila ) e dall’Associazione “Diverlibero” nell’ambito del Comitato Progettazione Integrata per la Disabilità (Copid) e finanziato dal Distretto Città di Bologna, è un’occasione per i genitori di ragazzi disabili (ed altri componenti del nucleo familiare interessati).

Il progetto consiste nell’offerta di uno spazio di riflessione e confronto dove, nell’arco di dieci incontri condotti da esperti e con decorrenza a partire da metà ottobre,  si fornirà l’occasione di affrontare i principali problemi che comporta accompagnare la crescita dei propri ragazzi.

Per questo vi chiediamo di dare la massima diffusione al volantino allegato in modo che i genitori aderenti alla vostra Associazione possano esser informati di questa possibilità che viene offerta loro a titolo gratuito.
Ringraziando per l’attenzione e la collaborazione che vorrete offrirci

Sergio Zaccaria Scalinci – Presidente di “Retinite Pigmentosa Emilia- Romagna”
Antonio Morales – Presidente di “Diverlibero”

Lascia un commento